Servizi EDI: fattore chiave per la trasformazione digitale

Vantaggi dei servizi EDI cloud - fattore chiave della digitalizzazione

Parliamo e usiamo lo scambio elettronico di dati, EDI, dagli anni ’60. Ma ha ancora senso parlarne oggi?
Fino a 20 anni fa l’EDI era una tecnologia lenta, rigida e costosa, adatta solo alle grandi aziende. Oggi l’EDI è una soluzione flessibile e scalabile, fattore chiave per la trasformazione digitale e l’ottimizzazione dei processi.
Vediamo cosa sono, oggi, i servizi EDI.

Che cos’è esattamente l’EDI? Una definizione

Che cos’è esattamente l’EDI?
L’Electronic Data Interchange, in breve EDI, è lo scambio automatizzato da computer a computer di documenti aziendali tra partner commerciali in un formato elettronico standard su una connessione standardizzata sicura.
(Per ulteriori informazioni, leggi le nostre FAQ sull’EDI.)

I servizi EDI facilitano il commercio elettronico e migliorano le relazioni commerciali tra i partner.
Come? Tramite la trasmissione standardizzata di ordini, fatture, bolle di consegna e l’integrazione con i sistemi ERP. L’ottimizzazione dei processi e la riduzione di sprechi ed errori sono i risultati di questa automazione.

Cosa chiedere al tuo provider EDI

Per ottenere questi vantaggi, indipendentemente dal tipo di servizio, sia che si tratti di una soluzione EDI classica o di un moderno servizio web EDI, il fornitore EDI dovrebbe offrire:

  • mappatura dei dati: per avere un quadro chiaro dei flussi di dati, quando si scambiano diversi formati con i propri partner
  • traduzione dei dati: in modo che tutti i sistemi coinvolti ricevano informazioni in un formato comprensibile
  • strumenti per controllare e mantenere la qualità e l’integrità dei dati
  • gestione della connettività: poiché è necessario collegare molti sistemi diversi, è essenziale gestire la comunicazione tra i partner.

Problemi delle soluzioni EDI tradizionali

Il mondo di oggi è sempre più veloce e frenetico e le soluzioni EDI tradizionali hanno iniziato a diventare obsolete. Invece di ottimizzare i processi, potrebbero creare inefficienze.

L’EDI classico include, per esempio, hardware in sede e connessioni punto-punto. I principali problemi di queste soluzioni sono:

  • elevati costi di acquisto e manutenzione (accessibili solo per le grandi aziende)
  • notevole impegno per apportare modifiche (nuovi partner, connessioni, …)
  • lento onboarding di nuovi partner
  • connessioni difficili da gestire.

Vantaggi di una soluzione EDI cloud

Per superare tali limiti, sono emersi nuovi servizi EDI web alternativi e flessibili, adatti a qualsiasi tipo di azienda.

Quali vantaggi offre un provider EDI cloud?

Ecco i principali:
1) economicamente vantaggioso: non è necessario acquistare alcun software EDI, hardware, aggiornamenti software o installare nulla in loco.

2) scalabile: puoi iniziare un piccolo progetto, misurare i risultati e in seguito creare nuove connessioni. Infatti, la soluzione può essere rapidamente ri-adattata, se nel corso degli anni avrai bisogno di aggiungere nuovi partner commerciali.

3) flessibile e su misura: si adatta esattamente alle tue esigenze e procedure. Come spiegato qui, ciò significa che la soluzione può:

  • essere integrata con qualsiasi tipo di sistema ERP, senza limitazioni
  • integrare qualsiasi tipo di cliente o fornitore, indipendentemente dalle sue dimensioni
  • gestire qualsiasi tipo di formato dati, protocollo e canale di trasmissione.

4) processo di onboarding più veloce, grazie a una mappatura dei dati più rapida e snella.


Hai bisogno di maggiori informazioni su come migliorare i tuoi processi aziendali attraverso una soluzione EDI? Contatta i nostri consulenti EDI.