DERWID e msg treorbis vincono il “SAP User Experience Contest 2019”

DERWID and msg treorbis win SAP ux contest 2019 with burger configurator

Alla conferenza CWG Configuration Workgroup di Budapest, DERWID vince il “SAP User Experience Contest 2019“, insieme a msg treorbis GmbH.

SAP User Experience Contest 2019

DERWID collabora da anni con msg treorbis all’integrazione di un configuratore di prodotto in SAP UI5 Fiori e quest’anno è stata invitata da SAP a partecipare all’UX Contest 2019.

Ogni anno la conferenza CWG Configuration Workgroup riunisce esperti di configurazione del mondo SAP. L’edizione europea di quest’anno, ospitata a Budapest, si è conclusa mercoledì 22 maggio con la consegna del premio “SAP User Experience Contest 2019”.

La sfida consisteva nel creare un’interfaccia utente innovativa per il configuratore di prodotto SAP, utilizzando e sfruttando i nuovi API SAP Cloud con microservizi per l’integrazione diretta in un backend SAP VC basato su cloud.

DERWID e msg treorbis hanno riunito energie, creatività e impegno negli ultimi mesi e hanno centrato l’obiettivo con il “Burger Konfigurator”.

Il progetto di configurazione SAP VC di DERWID e msg treorbis

Il progetto in gara è un hamburger configurabile con menù basato su un modello di configurazione SAP VC. L’applicazione è stata creata in base alle regole organizzative del project management, che hanno permesso di coordinare diverse persone, professionisti ed esperienze provenienti da Austria, Germania e Italia.

“Abbiamo impostato la configurazione partendo da un panino vuoto: l’utente ha la possibilità di scegliere il tipo di pane e poi riempirlo con ingredienti diversi. La personalizzazione dell’hamburger avviene attraverso un percorso guidato intuitivo e user-friendly che permette anche di completare il menù tipico con patatine fritte, insalata, gelato e una bevanda.” spiega Horst Exenberger, CEO di DERWID.

L’esperienza di configurazione con DERWID Product Configurator e SAP UI5 Fiori consente inoltre di visualizzare il prezzo dell’hamburger in tempo reale dopo ogni tipo di modifica all’hamburger o al menu.

La configurazione di prodotto 3D interattiva e la visualizzazione in tempo reale completano l’applicazione. Questa tecnologia rende accessibile anche ciò che è complesso: è possibile presentare un prodotto al cliente finale in modo veloce e immediato.

DERWID e msg treorbis hanno cominciato una positiva e proficua partnership nel 2015.
“Il meraviglioso traguardo raggiunto oggi con la vincita allo User Experience Contest 2019 conferma che la nostra collaborazione ci sta guidando nella giusta direzione.” conclude Exenberger.

Perché integrare un configuratore 3D nel tuo e-commerce?

perché integrare la configurazione grafica nell'e-commerce

Migliorare continuamente l’esperienza d’acquisto dei clienti è un’esigenza di ogni azienda, specialmente online. Integrare la configurazione 3D nel tuo sito di e-commerce è un passo fondamentale verso questo obiettivo. Ma anche per perfezionare l’esperienza di vendita di produttori e rivenditori. Vediamo come.

Integrare la configurazione 3D nel tuo e-commerce: i vantaggi

Perché nel tuo sito di e-commerce dovrebbe esserci un configuratore 3D?
In questo modo hai la possibilità di offrire ai tuoi clienti un’esperienza d’acquisto personalizzata, immersiva e, soprattutto, coinvolgente.
Il cliente potrà creare e visualizzare il SUO prodotto, con caratteristiche uniche, in tempo reale direttamente online. Avrà le informazioni che cerca su modelli disponibili e prezzi nel momento in cui lo desidera e, grazie alla visualizzazione in 3D, anche da casa o in viaggio sarà come se fosse in negozio.

Dare l’opportunità ai tuoi possibili acquirenti di sperimentare e giocare con tutte le varianti del tuo prodotto direttamente online è un vantaggio per te, produttore o rivenditore, perché:

  • se dopo la visita al sito il cliente decidesse di finalizzare l’acquisto in un secondo momento in negozio, ci sarà un notevole risparmio di tempo per il venditore: il cliente infatti sarà già indirizzato su uno stile o caratteristiche precise.
  • potrai raccogliere dati sui prodotti preferiti e capire quali performano meglio. E prendere decisioni strategiche in base a queste statistiche. Potresti anche testare nuove combinazioni e opzioni, rendendole disponibili online a tutti i rivenditori, e partire con la produzione solo dopo aver raccolto i dati sulle preferenze reali.

Un configuratore grafico online non è adatto solo all’e-commerce B2C. Anche per l’e-commerce B2B la visualizzazione di prodotti con molte varianti spesso fa la differenza nel processo di vendita.

Integrare la configurazione grafica nel tuo e-commerce con DERWID

DERWID propone una suite di configurazione online integrabile con qualsiasi e-commerce e ERP (es. Magento, SAP, Infor …): la configurazione avviene in diretta online.
Il risultato per il cliente: un’immagine 3D in alta definizione in tempo reale.
Il risultato per il produttore o rivenditore: dati e documenti tecnici necessari alla consegna e produzione.

Il configuratore è adatto a ogni dispositivo e browser. Non ci sono limitazioni: funziona su iPad come su Android, su Chrome come su Microsoft Edge, etc.
Infine, si adatta alle specificità di qualsiasi settore: dall’arredamento all’abbigliamento, dallo stoccaggio al nautico, senza limiti all’immaginazione.

Scopri come integrare la configurazione grafica online nel tuo e-commerce!
Parla del tuo progetto o idea con un nostro consulente.

Ma cosa significa e-commerce nel 2019?

Negli ultimi anni l’e-commerce ha continuato ad acquisire importanza. Per meglio comprendere la rilevanza dell’e-commerce per le aziende oggi, facciamo una fotografia del suo attuale valore e delle abitudini degli acquirenti digitali.

E-commerce in crescita

Il valore dell’e-commerce e degli acquisti effettuati su internet nel mondo continua a crescere. Nel 2018 il solo mercato dell’e-commerce B2C è aumentato del 25% rispetto all’anno precedente, raggiungendo il valore di 2500 miliardi di euro.

aboutConsiderando il mercato europeo, negli ultimi anni la vendita online di prodotti è cresciuta del 22% ogni anno. Da uno studio del 2017 emerge che 1 europeo su 4 che ha accesso a internet ha fatto acquisti online almeno una volta a settimana, più del 60% una volta al mese e il 6% acquista prodotti o servizi su internet ogni giorno.

Cosa si acquista online?
Non più solo libri, elettronica di consumo, viaggi e musica, ma anche ricambi auto, beauty e giocattoli, fino ad arrivare ai cibi freschi.

Come si comportano gli acquirenti online?

Ci sono alcune tendenze particolarmente rilevanti da considerare per chi si occupa o si approccia all’e-commerce:

  • Gli acquirenti utilizzano internet in tutte le fasi del processo d’acquisto, sia nella fase di ricerca informazioni che in quella di assistenza post-acquisto.
  • 10 anni fa le persone preferivano cercare informazioni su internet per poi acquistare in negozio. Oggi si informano anche in negozio, ma poi acquistano online.
  • Il commercio elettronico è per tutti, tutte le fasce d’età sono coinvolte. L’acquisto online non è più orientato solo dal fattore prezzo, ma anche da altri aspetti esperienziali come il risparmio di tempo e la comodità.

E i vantaggi per chi vende?

Il risparmio di tempo è un fattore decisivo anche per i produttori e rivenditori che investono nel commercio online: è possibile risparmiare in termini di produttività ed efficienza, per esempio, quando i clienti si presentano in negozio con delle idee più precise dopo aver fatto una prima ricerca online.
Tra le motivazioni che spingono le aziende a vendere attraverso internet ci sono in particolare:

  • il superamento delle barriere geografiche: la vendita tramite e-commerce diventa un acceleratore di business anche per chi opera lontano dai grandi centri;
  • le possibilità di profilazione: grazie ai dati raccolti dalle visite al sito e dagli acquisti online, prendere decisioni strategiche diventa più semplice.

Omnicanalità

Per concludere la panoramica sull’importanza del commercio elettronico oggi, è sempre più necessario che le aziende si concentrino su una strategia per integrare il commercio tradizionale e quello online, nell’ottica dell’omnicanalità.
Grazie a una maggiore integrazione tra questi diversi canali, i consumatori avranno un’esperienza d’acquisto migliore, ma soprattutto personalizzata. Mentre produttori e rivenditori avranno la possibilità di conoscere meglio i propri clienti e di conseguenza aumentare i profitti.

Il 29 e 30 maggio al Netcomm Forum 2019 a Milano puoi scoprire di più sulla configurazione 3D interattiva ed emozionale per il tuo e-commerce: ti aspettiamo allo stand M7!

Configurazione varianti con SAP: libro disponibile da dicembre

Configurazione varianti con SAP

Dal 21 dicembre 2018 sarà disponibile il nuovo manuale pratico in tedesco sulla configurazione varianti con SAP. Oltre 700 pagine con esempi reali e soluzioni pratiche.

Il libro “Variantenkonfiguration mit SAP – Das Praxishandbuch” – scritto da Uwe Blumöhr, Michael Neuhaus, Marin Ukalovic e pubblicato da Rheinwerk Publishing – illustra processi, integrazioni e usi pratici della configurazione varianti con SAP. Va oltre i fondamentali della modellazione di prodotto, analizzando con esempi pratici gli aspetti cruciali di modellazione, prezzi e progetti con varianti.

DERWID ha condiviso la propria esperienza e le conoscenze in ambito visualizzazione 3D in SAP con gli autori del libro.
La soluzione per la visualizzazione interattiva e in tempo reale in SAP Variant Configuration, centralizzata e all’avanguardia è descritta in un capitolo dedicato. Ecco i punti principali.

I vantaggi della visualizzazione 3D in SAP

Grazie alle passate esperienze, è stato possibile identificare chiaramente i vantaggi dell’integrazione della visualizzazione 3D in SAP.

  • La visualizzazione 3D supporta i processi di creazione offerta e ordine. Infatti, la presentazione dinamica e grafica di un prodotto con varianti crea un valore aggiunto significativo.
  • Inoltre, si aumenta la produttività di un utente SAP VC. Principalmente perché la manutenzione dei dati, anche dei dati 3D, è centralizzata per ridurre la duplicazione del lavoro.

Tutto questo porta a una migliore user experience e velocità di manutenzione e, di conseguenza, a una maggiore efficienza.

Uno sguardo alle tendenze future

Grazie all’architettura aperta di queste soluzioni, possiamo immaginare degli interessanti sviluppi per il prossimo futuro.
Un primo passo è l’integrazione con librerie di oggetti esterne, che potranno migliorare l’esperienza di visualizzazione in alcuni settori.
Poi, ci sono le applicazioni con la realtà virtuale – usate sia in ambito B2C che B2B per servizi tecnici – che stanno già diventando degli standard.
Ed infine, pensiamo alle possibili interazioni con la realtà aumentata per una user experience ancora più stimolante.

Vuoi scoprire tutti i benefici della configurazione varianti in SAP? Ordina il libro su SAP VC qui: sarà disponibile dal 21 dicembre.

Hai bisogno di ulteriori informazioni sulla visualizzazione 3D in SAP per la tua azienda? I nostri consulenti sono a tua disposizione per rispondere alle tue domande.

Configuratore 3D di prodotto per rivenditori: intervista a IMA Mobili

Interview with IMA Mobili -3D product configurator for retailers

Stai cercando una soluzione per facilitare le vendite di arredamento ai tuoi rivenditori?
Scopri come IMA Mobili ha migliorato i rapporti con i suoi rivenditori grazie al configuratore 3D di prodotto di DERWID.

IMA Mobili: un servizio a 5 stelle

In Lombardia IMA Mobili srl è sinonimo di camerette modulari, su misura e con consegna rapida. Basata a Sovico (MB), l’azienda produce camerette per ragazzi e bambini e vanta un servizio a 5 stelle.
Per gestire al meglio i rapporti con i propri rivenditori, IMA Mobili si è rivolta a DERWID. Ne abbiamo parlato assieme ai titolari di IMA Mobili, Carlo e Franco Montrasio.

Perché un configuratore 3D di prodotto per IMA Mobili?

Da sempre offriamo un servizio di grande efficienza ai nostri rivenditori, con consulenza già nella fase di progettazione. Oggi le richieste di personalizzazione da parte dei clienti sono all’ordine del giorno. Quindi per noi diventa necessario dotare i nostri rivenditori di uno strumento che li supporti e faciliti la vendita delle nostre camerette. E abbiamo identificato nel configuratore grafico lo strumento più adatto.

Cercavamo un configuratore 3D per rivenditori in grado di gestire i fuori misura. Non una soluzione di nicchia, bensì una soluzione affermata e già rodata. Così abbiamo conosciuto DERWID.

Quali i risultati ottenuti grazie al configuratore grafico?

Oggi possiamo gestire gli ordini con le varianti dei nostri mobili, come i colori e altri dettagli, in modo molto più agevole. Riusciamo a gestire tutto questo all’interno del configuratore grafico.
In questo modo l’ordine viaggia in modo fluido dal negozio alla fabbrica.

Riassumendo, grazie al configuratore grafico di prodotto possiamo:

  • semplificare la formulazione di un ordine ai nostri rivenditori, visualizzando in tempo reale il progetto assieme al cliente finale.
  • gestire la configurazione delle varianti in modo intuitivo ed immediato direttamente nel configuratore 3D di prodotto.
  • garantire ai nostri rivenditori in modo più efficace puntualità e precisione nell’evasione dell’ordine, maggiore tempestività nell’assistenza.

Esigenze in primo piano

Grazie al configuratore 3D di prodotto abbiamo migliorato la gestione delle varianti delle nostre camerette. I nostri rivenditori sono agevolati nella vendita, anche dei fuori misura. Apprezziamo la collaborazione con DERWID perché il progetto è stato costruito sulle nostre esigenze, che sono sempre state messe in primo piano.

Il configuratore 3D per sedili di bus e treni: il progetto per Franz Kiel

3D configurator for bus and train seats - Franz Kiel project

Notizie fresche dall’ufficio configurazione di DERWID!
Assieme al nostro partner msg treorbis, esperto in consulenza su SAP a tutto tondo in Germania, stiamo implementando un configuratore 3D per sedili di bus e treni in S4/Hana per Franz Kiel GmbH.

Franz Kiel GmbH produce sedili per mezzi pubblici in Germania. Ha pianificato di migrare tutti i suoi sistemi gestionali a SAP S4/Hana nel prossimo anno e mezzo. L’azienda ha deciso anche di implementare il sistema di preventivazione web based UI5 di msg treorbis, completato dalla visualizzazione 3D dei prodotti con DERWID. Ed ecco avviata la collaborazione tra le tre aziende.

Presto l’azienda Franz Kiel potrà configurare in 3D e commercializzare i propri prodotti in modo intuitivo, flessibile e indipendente dal tipo di device usato. Si inizierà dalla Turchia, fino a raggiungere tutte le sedi Franz Kiel nel mondo.

Nell’implementazione del progetto per Franz Kiel, DERWID si sta occupando di integrare nel configuratore SAP la visualizzazione 3D dei sedili. Una volta terminata l’implementazione, DERWID proseguirà la consulenza: affiancherà e formerà le risorse alla Franz Kiel per gestire e mantenere in autonomia il configuratore.

Sei interessato alla visualizzazione 3D integrata in SAP S4/Hana? Contattaci e richiedi una demo.

Il nuovo CONFIGURATORE 3D per il settore nautico

3d configurator for the nautical sector

Negli ultimi anni c’è stata un’interessante crescita del settore nautico. Un settore vivace in costante fermento, dove gli investimenti in nuove tecnologie e approcci ripagano sempre gli imprenditori. Ecco quindi uno strumento per presentare in modo innovativo le imbarcazioni ai clienti finali: il nuovo configuratore 3D per il settore nautico.

Salone Nautico di Genova: le novità del settore

Proprio in questi giorni, gli appassionati di nautica da diporto e di mare si raduneranno a Genova per la 58° edizione del Salone Nautico.

Dal 20 al 25 settembre, Genova sarà la giusta meta per scoprire tutte le novità del settore nautico. Oltre 1000 le barche che troverete ormeggiate lungo i pontili di Genova, tra barche a vela, motori fuoribordo e gommoni, powerboat e motoryacht, e innumerevoli gli eventi a cui partecipare.

Per i produttori di imbarcazioni, questa sarà l’occasione giusta anche per scoprire il nuovo configuratore 3D per il settore nautico di DERWID.

Un nuovo approccio ai clienti

Il configuratore 3D per il settore nautico di DERWID offre ai produttori di barche un nuovo approccio ai clienti.

Hai mai sognato di configurare le tue barche dal vivo, presentandole con un’immagine 3D in alta definizione in tempo reale?
Con il configuratore 3D full web e cross-platform di DERWID potrai mostrare i tuoi yacht o gommoni al cliente finale senza le lunghe attese del rendering tradizionale. È modulare, estensibile e personalizzabile: gestire le variabili delle tue imbarcazioni non potrà essere più semplice, sia lato vendite che produzione.

Vuoi maggiori informazioni sul configuratore 3D per il settore nautico? Scrivici e risponderemo a tutte le tue domande.

DERWID a CERSAIE 2018

DERWID a Cersaie 2018

Per la prima volta quest’anno DERWID sarà presente con uno stand dedicato a CERSAIE 2018: ti aspettiamo a Bologna dal 24 al 28 settembre 2018 al Pad. GALL 15-18 STAND F3.

Una nuova esperienza di configurazione

Al nostro stand a Cersaie 2018 potrai toccare con mano e scoprire tutte le novità sulle nostre competenze di configurazione fotografica e configurazione di prodotto 3D.

Potrai provare come altre aziende hanno già animato i loro prodotti: grazie alle nostre competenze di configurazione potrai sperimentare dal vivo e visualizzare i tuoi prodotti, come se fossero in un ambiente reale.

Ad es. vorresti mostrare ai tuoi clienti una rappresentazione realistica dei pavimenti e superfici dei loro sogni? Prova D/e.design, il nostro configuratore fotografico interattivo full web: offrirai ai tuoi clienti una nuova esperienza d’acquisto emozionale.

Stai cercando una soluzione che unisca configurazione grafica a vendite e produzione per i tuoi prodotti di arredobagno? Grazie al nostro configuratore 3D di prodotto web e cross-platform, otterrai una rappresentazione realistica del tuo prodotto, senza le lunghe attese di un classico rendering, e allo stesso tempo dati e documenti tecnici, ottimizzando così produzione e tempi di consegna.

 

Non perdere l’esperienza di configurazione di DERWID a CERSAIE 2018: contattaci e fissa un appuntamento al nostro stand.

Video D/eldom

D/eldom Movie

D/eldom é un catalogo on line per elettrodomestici da cucina. Vanta ben oltre 50 marchi diversi, oltre 25000 prodotti con modelli in 3d e 2d, dati tecnici e commerciali che puoi comodamente integrare nel tuo configuratore 3D.

Per maggiori informazioni, scrivici: sales@derwid.com

Guarda il nuovo video su D/eldom.

A giugno due conferenze sulla configurazione varianti – DERWID presenta soluzioni innovative

variant configuration conferences

A giugno due occasioni per DERWID di presentare le attuali soluzioni e gli innovativi sviluppi su configurazione grafica di prodotto e visualizzazione di prodotti complessi e con varianti. Uno sguardo retrospettivo sulle due conferenze.

Smart Variant CON 2017

Al Titanic-Chaussee Hotel a Berlino il 19 e 20 giugno si è tenuta la conferenza di primo piano sul tema configurazione varianti e gestione complessità, organizzata da we-conect.

Anche quest’anno DERWID ha partecipato alla manifestazione come Business Partner. Nell’ambito della moderazione di una sessione icebreaker e con uno stand informativo, DERWID ha presentato i recenti trend relativi a visualizzazione e configurazione grafica di varianti. Tra questi, la visualizzazione grafica integrata in SAP Fiori UI5 ha ottenuto un riscontro molto positivo.

La combinazione di sessioni pratiche e elementi interattivi ha contraddistinto questa conferenza e fornito agli oltre 250 partecipanti una visione sulle recenti tendenze e possibilità della configurazione varianti, come ad esempio le tecnologie di visualizzazione 3D integrata di DERWID.

Aspettiamo le possibilità di scambio e networking del prossimo anno, quando Berlino sarà di nuovo per due giorni il centro della community di esperti sulle varianti.

Sybit Infotag Variantenkonfiguration

Il 29 giugno invece, utenti e partner SAP si sono incontrati a St. Leon-Rot su invito di Sybit GmbH e SAP, in occasione del decimo Infotag Variantenkonfiguration – giornata informativa sulla configurazione varianti. Durante una sessione DERWID ha presentato le attuali e future soluzioni per la visualizzazione varianti integrata con applicazioni ERP SAP.

L’offerta di soluzioni di DERWID si adatta perfettamente alla strategia di Walldorf: offrire sistemi innovativi e user-friendly nell’ambito della visualizzazione 3D attraverso soluzioni di partner. Offerta adatta soprattutto considerando le soluzioni cloud di SAP e la sua attenzione a una profonda integrazione, facilità d’uso e manutenzione efficiente.

Assieme al partner MSG.treorbis DERWID ha fatto conoscere l’attuale visualizzazione 3D per l’interfaccia utente basata su web SAP Fiori UI5.

Ringraziamo Sybit, MSG.treorbis e SAP per l’evento di successo, informativo e particolare sul tema configurazione varianti.

Per altri feedback sulla decima edizione di Infotag Variantenkonfiguration, puoi guardare il video di Sybit in tedesco.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sulle nostre soluzioni per la visualizzazione e la configurazione grafica di prodotto con varianti? Contattaci.

Configuratore grafico di prodotto o CAD?

Graphical Product Configuration or CAD?

Di fronte a prodotti sempre più complessi, a un numero crescente di varianti e a un aumentato grado di personalizzazione delle richieste, chi produce prodotti con varianti si domanda:

quale strumento è meglio utilizzare per configurare i miei prodotti? Quale strumento è più efficiente: un configuratore grafico di prodotto o un programma CAD?

Anche tu hai questo dubbio?

In questo articolo cercheremo di capire quali sono le differenze tra i due sistemi e quali i vantaggi, per accompagnarti in una scelta consapevole.

È efficace configurare con un software CAD?

I programmi CAD nascono come strumenti per sviluppare e progettare prodotti. Al di fuori di questa funzione, se utilizzato per la configurazione di prodotto, un software CAD è efficace?

Utilizzare un sistema CAD fuori dal semplice sviluppo prodotto, quindi anche per elaborare ordini e offerte, comporta notevoli svantaggi:

  • bisogna tener conto di un investimento da non sottovalutare
  • c’è una rilevante limitazione per quanto riguarda il lavoro condiviso, gli scenari offline e le piattaforme web
  • un sistema CAD utilizzato nel processo di vendita diventa costoso e sovradimensionato

I vantaggi di un configuratore grafico di prodotto

Il configuratore grafico di prodotto nasce proprio per rappresentare i prodotti con varianti e le loro regole di costruzione. Si possono inoltre creare distinte base e derivare automaticamente dati quali i disegni, le liste di produzione e i dati per le macchine a CN.

Con un configuratore grafico orientato agli oggetti passiamo da un processo di engineer-to-order a uno di assembly-to-order. Non sarà più necessario partire ogni volta con un nuovo progetto e pianificare e descrivere tutte le fasi di costruzione: in base alla singola configurazione sarà possibile unire i moduli standard con combinazioni sempre diverse.

 

Vantaggi di un configuratore grafico di prodotto

I vantaggi di questo processo sono evidenti:

  • si evitano le interruzioni di informazioni: il know-how sul prodotto, suddiviso tra varie persone e reparti, viene messo a disposizione centralmente
  • non si verificano duplicazioni dei processi e dei dati, tutto è integrato e collegato:
    • in particolare, il configuratore grafico di prodotto si integra in modo bidirezionale con il software ERP
    • di conseguenza, la manutenzione dei database è ottimale sia per quanto riguarda le regole di costruzione che il collegamento con le macchine: lavorando in modo sincronizzato con l’ERP è possibile importare tabelle, regole e anche dipendenze esistenti tra oggetti
  • si semplificano la configurazione e la progettazione di ordini personalizzati per l’utente: gli strumenti per il mantenimento anagrafiche permettono di costruire una composizione e una struttura modulare dei prodotti, basata su moduli standard
  • si libera il reparto progettazione e sviluppo dall’attività di supporto alle vendite: anche gruppi di utenti meno qualificati possono usare la configurazione di prodotto grafica per predisporre le offerte. In questo modo è possibile ridurre le licenze CAD.
  • si hanno a disposizione interfacce flessibili e scalabili, che permettono l’integrazione con diversi sistemi, tra cui i software CAD

Configuratore grafico di prodotto o CAD?

Quindi, quando vogliamo configurare un prodotto con varianti è sempre meglio utilizzare un configuratore grafico di prodotto?

Nell’80% delle situazioni sì, in quanto è possibile impostare e rappresentare delle varianti standard. Nel restante 20% dei processi, processi straordinari, è meglio utilizzare altri strumenti, ad. esempio i sistemi CAD.

Miglior soluzione di configurazione: integrare configuratore grafico di prodotto e CAD

La vera questione non è scegliere tra un configuratore grafico di prodotto o un software CAD.

La vera questione è pensare a un processo che integri entrambi i sistemi. Il software CAD dedicato allo sviluppo prodotto e a progetti speciali. Mentre il configuratore grafico di prodotto utilizzato per le vendite e i servizi d’ordine del prodotto.

Vuoi maggiori informazioni sui vantaggi di un configuratore grafico di prodotto per la tua azienda? Contattaci.

Scarica l’infografica completa con differenze e vantaggi di configuratore di prodotto e software CAD!